Ortopedia su misura

La progettazione, la realizzazione di dispositivi medici ortopedici su misura non può prescindere da competenze fisiche, meccaniche e biomeccaniche del tecnico ortopedico. Tali competenze devono essere completate da una diagnosi precisa e da una condivisione con il medico prescrittore e/o con l’équipe riabilitativa.

L’obiettivo è di dare delle risposte al paziente in termini di una migliore qualità di vita, di una migliore autonomia, della possibilità di poter utilizzare al meglio le potenzialità residue.

Per ottenere questo, soprattutto quando parliamo di patologie permanenti, occorre la necessità di uno studio approfondito delle peculiarità del caso.

La filosofia di Ortopedia Mancini è focalizzata sulla personalizzazione della diagnosi, della terapia, del dispositivo ortopedico e del rapporto umano instaurato con il paziente.

La standardizzazione di diagnosi, terapie e ortesi, adottata per rispettare esclusivamente criteri di economicità, penalizza le esigenze fondamentali del paziente, perno attorno al quale ruotano i professionisti del settore sanitario. Quando sono primari gli interessi economici, ci si limita a trattare solo la patologia, senza analizzare il singolo caso ed offrendo dunque al paziente prestazioni di scarsa qualità.

I dispositivi di serie possono essere adottatati nel trattamento di patologie traumatiche temporanee. La progettazione di un dispositivo medico su misura richiede invece competenze e professionalità maggiori, un ambiente idoneo per la realizzazione, macchinari e strumentazione adeguata, sale prova, un sistema di qualità certificato ed il rispetto di una serie di normative molto rigorose.

Ortopedia Mancini crede fortemente nell’importanza della personalizzazione del dispositivo e in questa sezione verranno illustrati i nostri lavori.

Top